Stipendi dei parlamentari 5 Stelle per aiutare chi vuole avviare attività

Stipendi dei parlamentari 5 Stelle per aiutare chi vuole avviare attività

A Potenza la presentazione del progetto Microcredito

Venerdì 8 maggio alle ore 18.00, a Potenza, nella sala A del Consiglio regionale, incontro con i cittadini, gli imprenditori e i giovani lucani sul tema “Microcredito, prendi la tua parte”.

Nel corso dell’iniziativa, organizzata dal M5s di Potenza con la collaborazione tecnica dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro e dell’Associazione Giovani Consulenti del Lavoro di Potenza, verrà spiegato come si può accedere al fondo che i parlamentari pentastellati hanno creato versando ogni mese metà dei loro stipendi e le spettanze relative ad una serie di privilegi economici. All’incontro parteciperanno, oltre ai rappresentanti dei consulenti del lavoro, i portavoce del M5s Mirella Liuzzi, Gianni Leggieri, Gianni Perrino e Savino Giannizzari. Il progetto Microcredito promosso dal M5s è riservato alle micro imprese, ai lavoratori autonomi, ai professionisti e ai giovani che vogliono avviare una nuova attività. Per accedere al finanziamento basterà compilare i moduli pubblicati sul sito del ministero dello Sviluppo economico e presentare un sintetico piano imprenditoriale. Il finanziamento, fino ad un massimo di 35 mila euro, avverrà tramite banca senza la necessità di fornire garanzie reali. “La principale caratteristica del Microcredito finanziato dal M5s- si legge in una nota- sono i servizi di assistenza e monitoraggio (supporto e formazione all’attività imprenditoriale). Si tratta di un aiuto concreto alle imprese considerato che per fare una buona attività imprenditoriale i soldi da soli non bastano. Il supporto sarà garantito in fase istruttoria e per tutto il periodo di rimborso dagli intermediari finanziari o da altri soggetti abilitati ad erogare il Microcredito”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.