BASTA VELENI! Il M5S Potenza con la magistratura per fare chiarezza

Continuiamo a mantenere alta l’attenzione.

Sistema petrolio sotto processo:
una politica energetica insostenibile.
Luci accese sul processo forse più importante sull’inquinamento petrolifero in Basilicata.

Sono invitati a dare supporto tutti i #portavoce, attivisti e cittadini della Basilicata.

Il #M5SPotenza sarà presente all’ingresso del #Palazzo di #Giustizia di Potenza 

#mercoledi’ 6 #dicembre 2017 in mattinata, in occasione della prima udienza del filone di inchiesta in base al quale sono stati rinviati a giudizio 47 persone e dieci società, fra le quali l’Eni, nell’ambito dell’inchiesta del 2016 sulle estrazioni di petrolio in Basilicata.

La presenza sarà finalizzata a chiedere in maniera #democratica e #civile alle Autorità giudiziarie competenti di fare piena luce sulle vicende relative allo smaltimento dei rifiuti prodotti nel centro oli Eni di Viggiano e sui lavori per la realizzazione del centro oli Total di Corleto Perticara.

297total visits,1visits today

Lascia un commento