VERBALE Assemblea M5S POTENZA 4 maggio 2016

VERBALE ASSEMBLEA M5S POTENZA 4 MAGGIO 2016
ore 19:00 presso sala riunioni Play Planet c.da Rio Freddo Potenza.

ODG:
1) Relazione periodica dell’attività svolta dal portavoce al Comune di Potenza Savino Giannizzari ed illustrazione punti della campagna relativa al referendum costituzionale ed altri quesiti lanciata dal M5S nazionale;
2) Audizione del gruppo “Onda Libera” attivo nel metapontino per il programma di Libera contro le Mafie.

MODERATORE: MARCO FALCONERI
VERBALIZZANTE: GIUSEPPE MICCOLIS
(nominati a votazione della maggioranza dei presenti).

1) Il portavoce Giannizzari illustra le attività comunali imperniate in questo periodo sulla approvazione dei rendiconti comunali. Accenna al “pacchetto turismo” Falotico il quale ha chiesto eventuali contributi da parte dei vari consiglieri. Altro problema aperto è il ruolo delle rappresentanze da prevedere all’interno dello statuto: il portavoce ribadisce come da programma che un ruolo importante potrebbero averlo i comitati di quartiere da prevedere come organismi consultivi. Il portavoce accenna infine all’ufficio programmazione europea che dovrebbe avere un ruolo forte viste le difficoltà finanziarie, soprattutto con il compito di dettare l’agenda urbana.
Torna in discussione il tema “tesoriere”: Angela Vola curerà la gestione delle entrate e delle uscite con foglio excel e blocchetto ricevute. Per le somme accantonate dal portavoce si ricorrerà a gestione separata.
Il portavoce esamina le iniziative connesse al prossimo referendum di ottobre. Il M5S ha fatto costruire 3 espositori per i manifesti. La raccolta firme dovrebbe durare fino ai primi di giugno. La raccolta firme può essere effettuata anche con il ricorso ad associazioni o comitati.
L’attivista Falconeri descrive in linea di massima all’assemblea la natura dei quesiti referendari.
2) A Scanzano una cooperativa gestisce un lido sequestrato al clan Scarcia (Lido torre); l’associazione sta facendo una raccolta fondi per proporre in estate iniziative sulla legalità oltre alla fruizione dei servizi balneari.
L’assemblea all’unanimità appoggia tale iniziativa di legalità e dichiara la disponibilità a divulgare conto e nome dell’associazione per pubblicità e raccolta fondi (Gabriele Di Stasio come referente).
La seduta è tolta alle ore 21.00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.