Archivio mensile:settembre 2018

“Milleproroghe” e Questione Bucaletto

La vecchia politica  parla di “scippo” al progetto sulla riqualificazione delle periferie operato dall’attuale governo, denunciando il dirottamento delle risorse su altri comuni italiani con il fine di screditare l’amministrazione centrale in carica e innescare il solito dualismo tra città del Nord, presunte “preferite” dalla distribuzione delle risorse, e quelle del Sud, con le inevitabili polemiche che alimentano i soliti malumori responsabili di conflitti assolutamente inopportuni e dannosi.

 

Continua a leggere